PREMIO STRAORDINARIO  FORUM FIUME :

 

Un premio straordinario verrà assegnato dal Forum Fiume al tema che : "saprà meglio esprimere gli alti valori della multiculturalità, valori che stanno alla base delle tradizioni e della quotidianità istro-dalmate- quarnerine-fiumane e che si proiettano nel futuro dell'Europa unita".

 

Premio non assegnato, si assegna, comunque, un riconoscimento di 100 euro per la partecipazione a

motto  C6H1206               
                         Ivan Grzetić   -

VIII classe

                                                 Scuola Elementare - Eroe Nazionale “ Savo Ilić ” – Cattaro

 

Questo tema mette in luce Cattaro, città dove si incontrano due religioni e due civiltà, dove le antiche tradizioni legate al mare ancora oggi sono momento di coesione e di festa. Dal tema emerge la capacità della gente di Cattaro di vivere tutte e due le sue anime e di offrirle con generosità a chiunque venga a Cattaro, anche se solo come turista di passaggio.

 

 

 

Le feste e le tradizioni popolari e religiose del mio campanile

 

   Cattaro e` una antica citta` mediterranea,ben conservata e circondata dalle mura lunghe 4.5 chilometri che sono delle  

 piu` lunghe mura in Mediterraneo. Le sue mura l’hanno custodito dai nemici, e oggi custodiscono la sua ricca storia. Nella citta` esistono molte piazze, chiese e palazzi che rappresentano il suo ricco patrimonio.

Una parte del patrimonio sono le feste tradizionali, popolari e religiose. Alla ricchezza del patrimonio contribuiscono due religioni,ortodossa e cattolica,e due civiltà, quella occidentale e orientale.

Queste religioni e culture nella nostra citta` da sempre erano un simbolo del collegamento e non della separazione. Per qesto Cattaro ha una ricca tradizione popolare e manifestazioni religiose, nelle quali partecipano i cittadini di tutte e due le religioni e culture. Una delle piu` conosciute manifestazioni e` la festa di San Trifone, patrono della citta` che comincia il 27 gennaio,nello stesso giorno quando gli ortodossi celebrano il loro San Sava. In queste manifestazioni partecipano i cittadini di tutte e due le religioni davanti alla chiesa di San Nicola e San Trifone.
 

    La festa di San Trifone comincia con le lodi dedicate. Le lodi vengono pronunciate da  un  ammiraglio della vecchia organizzazione marittima “Bokeljska mornarica”. Il simbolo particolare di questa manifestazione e` la danza dei marinai e d’orchestra della citta`. ”Bokeljska mornarica” e` una delle piu` vecchie organizzazioni marittime nel mondo che dura quasi dodici secoli. Le bellezze di questa manifestazione sono la danza, i costumi nazionali,e le armi che sono uguali a quelle che indossavano i marinai sulle navi a vela.

 

    Il simbolo della difesa di Perasto dai Turchi che hanno attaccato Perasto nel 1654. e` la mira del gallo. Il 15. maggio ogni anno si festeggia la festa popolare quando si prende la mira del gallo che sta lontano trecento metri dalla costa su un ramo di legno in acqua. Il vincitore che colpisce il gallo vince un asciugamano e deve offrire  vino a tutti che partecipano alla gara.
 

   “Fasinada” e` una manifestazione religiosa e popolare. Si celebra il 22. luglio in memoria della formazione dell’isola artificiale sullo scoglio, sul quale due pescatori hanno trovato il dipinto della Madonna. Per costruire l’isola sulla quale si trova la chiesa che e` dedicata alla Madonna dello scoglio,ogni anno dovevano buttare in acqua le pietre in torno all’isola. Questa tradizione e` rimasta fino ad’oggi. Le pietre dalla costa fino all’isola si portano con le barche fasciate dalla quale proviene il nome di questa manifestazione. In questa manifestazione partecipano le barche da tutta la baia. Le pietre si buttano in acqua cantando canzoni che sono previste per questa occasione.

 

     La prima settimana d’agosto sul mare davanti al porto di Cattaro si festeggia la manifestazione che si chiama “Bokeljska noc`”. In questa manifestazione partecipano le barche decorate e illuminate. Ognuna rappresenta un simbolo o una figura che e` il prodotto della immaginazione e la creazione del proprietario. Tutte partecipano nlla gara. Questa notte la citta` sembra un palcoscenico illuminato dai riflettori che si trovano sulla nave e sui muri illuminati che sembrano essere in fiamme.         La festa finisce con un grande fuoco d’artificio. L' allegria dura tutta la notte fino all’alba. Questa manifestazione attira circa trentamila visitatori.

 

     Una manifestazione tipica del Mediterraneo e` il carnevale. In Cattaro  il carnevale si festeggia in inverno e in estate. Il carnevale invernale e` conosciuto per le numerose maschere che fanno una sfilata per le vie della nostra citta`.

Alla fine della sfilata delle maschere si bruca il carnevale che e` il simbolo di tutte le sofferenze dei cittadini nell’anno passato.

Il carnevale in estate e` una manifestazione internazionale in quale partecipano anche i   rappresentanti dall’estero.

Tutte queste manifestazioni ogni anno attirano numerosi turisti che visitano questa citta`. Cattaro non e` solo interessante ai turisti, ma anche ai cittadini che abitano in questa citta`. Per me Cattaro e` la citta` più bella che esiste nel mondo.