11° Concorso Letterario Mailing List HISTRIA 2013

Sezione A

 

Temi premiati

 

 

ML Histria – Elementari – Lavori individuali  – Categoria “ a “, sottocategoria “ 1 “:

 

 

 1°   LA VECIA                               Elen Zukon Kolić   -   Classe VIII - b

                                                      Scuola Elementare Italiana “Giuseppina Martinuzzi” Pola

(200 euro)                                       Insegnante: Susanna Marsi Svitich

 

Motivazione: Il racconto dei nonni illustra in uno schizzo quasi color seppia la vita d'altri tempi, faticosa ma felice, impensabile oggi ma sognata come ineguagliabile esempio di comunicazione e comunione di intenti. Il dialetto aggiunge pepe alla descrizione e la nostra Elen dimostra di padroneggiare bene il dialogo e le battute oltre a partecipare con vero interesse al recupero della memoria.

 

 

    MACACA                                  Miriam Herceg   -   Classe VIII - a

                                                        Scuola Elementare Italiana “Gelsi” Fiume

  (150 euro)                                                      Insegnante: Ksenija Benvin Medanić

 

Motivazione: Un gruppo di famiglia in cui tutti sono simpatici: la nonna, la nipote, il gatto. Grazie alla freschezza del dialetto, rivive un gustoso quadretto che si potrebbe inserire in una commedia all' italiana! L'autrice rivela una penna felice.

 

 

   CHIOMA RED                       Anna Rosso   -   Classe VII

                                        Scuola Elementare Italiana “Vincenzo e Diego de Castro” Pirano

 (100 euro)                                                   Insegnanti: Marina Dessardo - Romina Križman

 

Motivazione: In un dialetto godibilissimo si rievocano i tempi belli in cui le saline di Strugnano erano pulite, ben frequentate e godute dai ragazzini scalzi. Vengono evidenziati episodi curiosi degni di una novella con Calandrino e Buffalmacco che generano una sonora risata nel lettore.

 

 

ML Histria – Elementari – Lavori di gruppo – Categoria “ a “, sottocategoria “ 2 “:

 

 

1°   FIOI COME NOI             Alessio Benussi, Andrea Blažević, Leo Bogdanović Vlah,

                                             Nereo Cafolla, Davide Jozić, Gabriel Lleshdedaj,                                                 

                                             Toni Massarotto, Pashmina Marianna Pellizzer,                       

                                             Kristian Tanushi, Timi Validžić, Laura Verdnik

                                             Classe VII

                                             Scuola Elementare Italiana “Bernardo Benussi” Rovigno

                                             Insegnante: Ambretta Medelin

        (200 euro piů la coppa per la scuola)                        11 studenti

 

Motivazione: Questa ricerca dei lemmi in dialetto, degli oggetti usati un tempo in famiglia, rivela un lavoro collettivo veramente ampio, curato, partecipato e ben eseguito anche con le immagini illustrative dei singoli termini, merita veramente un premio per l'accuratezza e la serietŕ del lavoro. Bravi!

 

 2°   ASTA E FILETO           Classe I: Olivo Meriani Merlo, Ryan Vižintin, Lara Ponjavić,

                                             Classe II: Lorenzo Persel                                                                    

                                            Classe III: Rocco Smoković

                                             Scuola Elementare Italiana “Edmondo De Amicis” Buie

                                             Insegnante: Katia Šterle Pincin

                                             5 studenti

(  150 euro piů la coppa per la scuola)                                          

 

Motivazione: Vestiti i panni di intervistatori, bimbi di oggi fanno ritornare sui banchi di scuola i loro nonni, in una rievocazione a tratti sorridente, a tratti commossa, del tempo che fu, utilizzando il colorito dialetto che unisce le generazioni.

 

  

3°   STAR BENE INSIEME            Paolo Castellicchio, Petra Ostović, Dean Suligoj Valli, 

            AGLI ALTRI                       Melani Cetina, Veronica Ravarotto, Mauro Belci, 

                                                       Dorotea Sellan, Lorenzo Zanghirella, Tara Sladaković, 

                                                       Andrea Delmonaco, Hana Hubanić, Diego Belci,                   

                                                       Nandi Grunner Bajlo, Antonio Orešković, Fabian Pamić,

                                                       Petra Kovačić, Nora Šijan, Ervina Škornjak,                  

                                                       Rebeka Jankulovski, Daniel Katačić, Marko Cukon,

                                                       Diego Sošić, Fabian Matošević, Mateo Knežević

                                                       Classe I - a

                                           Scuola Elementare Italiana “Giuseppina Martinuzzi” Pola

                                                       Insegnante: Rosanna Biasiol Babić

 ( 100 euro piů La coppa per la scuola )                                                   24 studenti

 

Motivazione: Un' allegra brigata di bimbetti volonterosi, ben guidati dall' insegnante e dai loro nonni, riporta noi adulti nel paese dei balocchi, a ritrovare i giocattoli di un tempo, le foto in bianco e nero, le filastrocche dell' infanzia, nonché una parte di noi stessi: grazie del regalo!
 

ML Histria – Medie Superiori – Lavori individuali  – Categoria “ b “, sottocategoria “ 1 “:

 

 

 1°   CHANEL                                    Matea Linić   -   Classe II

                                                         Scuola Media Superiore Italiana Fiume

 (200 euro)                                                        Insegnante: Emili Marion Merle

 

Motivazione: Riflessione matura e sentita sul viaggio affrontato in piena libertŕ sulle ali della fantasia per andare alla scoperta della realtŕ inesplorata del sogno, alla scoperta dell'ignoto che, sebbene a volte spiacevole, fa crescere. Rincuora il dolce ritratto della figura del nonno, compagno di viaggio e maestro di saggezza. Esposizione originale, chiara, fluida; controllo sicuro delle strutture grammaticali e del lessico.

 

 2°   TOPOLINA                            Emi Forišek   -   Classe II – Liceo Generale

 (150 euro)                                                    Scuola Media Superiore Italiana Rovigno

                                                     Insegnante: Maria Sciolis

 

Motivazione: Per la grande genuinitŕ, l’approccio fresco e non convenzionale. L'autrice svolge un’approfondita analisi dei ricordi di famiglia che va a concludersi in un finale tragicomico decisamente originale. Sobrio lo stile, buona la lingua.

   

3°   CIVETTA                                     Kris Dassena   -   Classe II                                                                           

 (100 euro)                                   Comunitŕ degli Italiani “Dante Alighieri” Isola d’Istria

                                                           Insegnante: Giorgio Dudine

 

Motivazione: Il tema, scritto nel bellissimo dialetto della valle del Quieto,  č il racconto che fa “nona Beta”, alla nipote che era  andata da lei per imparare a fare la “pinsa”, di  quanto "iera bel festegiar la Pasqua a Caldier", paese vicino a Montona. La processione con le migliori lenzuola alle finestre, la mitica “pinsa”, che richiede non poco lavoro, impastata piů volte a mano e, dopo il pranzo il gioco in piazza con un uovo sodo e monetine  vinte da chi lo colpiva. Tema scorrevole, con immagini vive dei bei ricordi e  che l'attivissima nonna  termina con il tipico detto istriano "basta ciacolar, che qua el sol magna le ore".  

 

 ML Histria – Medie Superiori – Lavori di gruppo  – Categoria “ b “, sottocategoria “ 2 “ :

 

 

 1°   AURORA                        Federica Sinković, Marilena Sinković 

                                              Classe III  Liceo Generale 

                                              Scuola Media Superiore Italiana “Leonardo da Vinci” Buie

                                               Insegnante: Larisa Degobbis

    (200 euro piů la coppa per la scuola)                                           2 studenti

 

Motivazione: Una notizia shock in prima pagina: una donna normale, felice e senza modelli di bellezza stereotipata da imporre a colpi di magrezza. Bella e vincente l’idea di queste giovani fanciulle che dimostrano di avere idee chiare e la forza e l’intelligenza di portarle avanti.

 

 

 2°   XEZO                                    Ksenija Ivanović, Zoran Kašćelan                                                                 

                                                    Classe I - 1

                                                    Ginnasio Cattaro/Kotor, Montenegro

                                                    Insegnante: Aleksandra Vuksanović

  (150 euro piů la coppa per la scuola)                                             2 studenti

 

Motivazione: Pregevole la sensibilitŕ dimostrata nell' affrontare il tema della disabilitŕ e  l'ammirazione sincera per il successo riscosso da un'atleta disabile, CAMPIONE DI VITA.

Messaggio propositivo e maturo che fa ben sperare nell'abbattimento di tutte le barriere che ostacolano l'inserimento sociale a pieno titolo dei portatori di handicap. Apprezzabile la buona competenza linguistica del gruppo di studenti.

 

   

3°   BRKO97                                Mia Belci, Chiara Kalebić

                                                     Classe I

                                                     Scuola Media Superiore Italiana “Dante Alighieri” Pola

                                                     Insegnante: Annamaria Lizzul

   (100 euro piů la coppa per la scuola)                                                  2 studenti

 

Motivazione: Dalle parole di questo ottimo elaborato traspaiono la voglia e l'entusiasmo che tutti i ragazzi hanno nel voler cambiare in meglio il mondo, ma ahimč nonostante la loro giovane etŕ, gli autori hanno giŕ capito che il compito sarŕ improbo.

Ragazzi, mettetecela tutta lo stesso, affinché nessuno possa accusarvi di non averci nemmeno provato!

 

  

Concorso Associazione dei Dalmati Italiani nel Mondo 2013

Sezione B

 

Temi premiati

 

DALMAZIA in CROAZIA – Elementari – Lavori individuali – Categoria “ a “ :

 

1°   NIKOLA                         Nikola Jerolimić   -   Classe VIII

 (200 euro)                                            Comunitŕ degli Italiani Lussinpiccolo                                                                    

                                             Insegnante: Mirta Širola

 

Motivazione: Simpatica carrellata di ricordi di nonni e nonne. Scritti in un godibilissimo dialetto lussignan e corredato da simpatiche foto in cui l’unione nonno-nipote si vede anche nella fattiva collaborazione alla costruzione dei giochi di una volta, sempre in grado perň, di divertire e di far rivivere in noi vecchietti vecchi ricordi.

 

2°   NON ASSEGNATO

 

3°   NON ASSEGNATO

 

 

DALMAZIA in MONTENEGRO – Elementari – Lavori individuali – Categoria “ b “ :

 

 

1°   FASANO                         Gianluca Lamberto Pelonzi   -   Classe IX

                             Scuola Elementare “Narodni heroj Savo Ilić” Cattaro/Kotor, Montenegro

  (200 euro)                                             Insegnante: Tatjana Daković

 

Motivazione: Una montaliana visione dalla finestra in momenti diversi, con stati d'animo opposti che rendono a volte cupa a volte allegra la veduta. “Immagini che cambiano, immagini belle, brutte, allegre, tristi... Cambiano sempre, ogni giorno” e con le immagini cambia, crescendo, anche Gianluca, autore del testo. Splendide le descrizioni.

 

 

2°   KA 28091998                             Egzona Krasnići   -   Classe IX - 1

                                            Scuola Elementare “Njegoš” Cattaro/Kotor, Montenegro

       (150 euro)                                                   Insegnante: Tatjana Stijepović

 

Motivazione: Dalla sua finestra, forse proprio perché quasi sempre chiusa, la nostra piccola autrice riesce a vedere sia l’umanitŕ che scorre che le bellezze della propria cittŕ e a far scorrere la fantasia le poche volte che viene aperta. Brava e sensibile.

 

 

3°   105411                                        Daniela Zifra   -   Classe IX – 3

                                             Scuola Elementare “ Drago Milović” Teodo/Tivat, Montenegro

    (100 euro)                                                       Insegnante: Milena Radović

 

Motivazione: Originale e ben scritto, questo tema analizza attraverso gli occhi della nostra piccola autrice i volti, le espressioni, le gioie e i dolori di ignari passanti colti nei loro momenti di gioia, di tristezza, gioco e piccoli litigi con sensibilitŕ componendo un quadro personale di viva umanitŕ.

 

 

DALMAZIA in CROAZIA – Medie Superiori – Lavori individuali – Categoria “ c “ :

 

 

1°   PENSO POSITIVO        Andrea Botica, Ivan Androja, Tomislav Harapin

 (200 euro)                                            Classe IV - a

                                             Liceo Linguistico Informatico “Leonardo da Vinci” Spalato

                                             Insegnante: Jelena Boban

                                             3 studenti

 

Motivazione: Analisi ponderata e seria sulle nuove realtŕ del mondo dell'informazione. Gli autori vantano un'espressione chiara, fluida e ben strutturata.

 

 

2°   NON ASSEGNATO

 

3°   NON ASSEGNATO

 

 

DALMAZIA in MONTENEGRO – Medie Superiori – Lavori individuali – Categoria “ d “ :

 

 

1°   MOJITO                                Ivan Brkanović   -   Classe III

                                                    Ginnasio Cattaro/Kotor, Montenegro

 (200 euro)                                                   Insegnante: Slavica Stupić

 

Motivazione: I nonni raccontano al nipote del tremendo terremoto del 15 aprile 1979, che causň piů di 100 vittime ed ingenti danni in tutto il Montenegro. La rapida ricostruzione di Cattaro e delle altre cittŕ montenegrine avvenne in un clima di fratellanza ed altruismo, cui parteciparono attivamente i nonni protagonisti del tema. Primo premio meritatissimo per lo svolgimento, in modo appropriato e coinvolgente, di un tema che tratta un episodio della storia montenegrina particolarmente sentito e vivamente descritto.

 

 

2°   LACRIMA                              Vedrana Nikolić   -   Classe III – g1

                                                Scuola Media Superiore “Mladost” Teodo/Tivat, Montenegro 

(150 euro)                                                      Insegnante: Tamara Božinović

 

Motivazione: …”l’uomo, gettato come una briciola in questo mondo non potrŕ mai sapere la veritŕ esatta.” Nel tema svolto, l’autore sa cogliere  le delusioni del protagonista pirandelliano, sintetizzando con un linguaggio agile e scorrevole il dramma esistenziale del Fu Mattia Pascal.

 

 

3°   010196                                   Stefana Franović   -   Classe III – 2

  (100 euro)                                                    Ginnasio Cattaro/Kotor, Montenegro

                                                      Insegnante: Slavica Stupić

 

Motivazione: Tema svolto con cristallina semplicitŕ. Nell’’immediatezza del racconto vengono ben esternate le emozioni che, pur essendo calibrate, esprimono maturitŕ d’animo. Le ferite e le fatiche dei nonni sono concepite infatti come un insegnamento da cui attingere saggezza.

Premi Speciali

 

 

PREMIO “ASS.NE per la CULTURA FIUMANA, ISTRIANA e DALMATA nel LAZIO” :

 

 

FARAONE ROSSONERO                  Marco Blašković   -   Classe II Liceo Generale                                                           

                                                            Scuola Media Superiore Italiana Rovigno

  (200 euro)                                                          Insegnante: Maria Sciolis

 

 

Motivazione: Un elaborato ben scritto, in cui emerge la figura di nonna Dilva scomparsa, troppo giovane e troppo presto ma che nei pochi anni di vita assieme č riuscita a tramandare al nostro autore i valori tradizionali con semplicitŕ, amore e con la tipico bonomia istriana in cui bastava il profumo di un buon caffč per tirarsi su dalle difficoltŕ di una vita mai facile ... bravo!

 

 

PREMIO SPECIALE ASSOCIAZIONE “LIBERO COMUNE DI POLA IN ESILIO” :

 

Elementari:

 

BRONTOSAURO BIRICHINO      Filippo Sebastiano Čikić   -   Classe IV - a

                                                      Scuola Elementare Italiana “Giuseppina Martinuzzi” Pola

  (150 euro)                                                    Insegnante: Loredana Franjul

 

Motivazione: Questo gradevole elaborato,ben scritto, presenta un ragazzino, figlio di rimasti polesani ma nato e vissuto per qualche anno a Trieste, molto simpatico. A quanto pare l'amore per i dinosauri gli fa superare tutte le sue paure nel contatto tra culture diverse. E a Pola continua a studiare per diventare paleontologo.  

 Medie Superiori:

 

MENFI                                     Adamandia Sofija Koželj Pashalidi  -   Classe I 

                                                Scuola Media Superiore Italiana “Dante Alighieri” Pola

  (150 euro)                                              Insegnante: Annamaria Lizzul

 

Motivazione: In un periodo in cui si parla di crisi e allo stesso tempo vengono esplorati con attenzione i concetti di “crescita sostenibile” e “decrescita felice”, lo studente  esegue un ottimo elaborato in cui auspica con forza e passione un ritorno ad una visione meno egoistica della vita. Solo in questa maniera sarŕ possibile migliorare e sarŕ possibile farlo solo tutti insieme.

 

  

PREMIO SPECIALE ASSOCIAZIONE “LIBERO COMUNE DI FIUME IN ESILIO” :

 

 Elementari:

 

TIGRE                                      Lara Grozdanić   -   Classe V

                                                 Scuola Elementare Italiana “San Nicolň” Fiume

  (150 euro)                                               Insegnante: Sara Vrbaški

 

Motivazione: Nel vivace racconto di una nipote burlona rivive la scanzonata avventura infantile di un nonno altrettanto burlone, sullo sfondo della Fiume che fu, rievocata attraverso i suoi toponimi, sulle ali della nostalgia. E il filo della memoria e della tradizione orale fonde, ancora una volta, le due generazioni in una comunanza d' affetti.

  

 Medie Superiori:

 

LA FIUMANA                          Nina Rukavina   -   Classe I - a

                                                 Scuola Media Superiore Italiana Fiume

 (150 euro)                                                Insegnante: Emili Marion Merle

 

Motivazione: In dialetto fiuman, č godibilissimo, piacevole e ben scritto e rispecchia quella che č stata nel corso dei decenni la storia di Fiume dopo la guerra, č un' interessante presa di consapevolezza della trasmissione dell'identitŕ, bellissima, da applauso la chiusa.
 

 

 PREMIO SPECIALE “ASSOCIAZIONE CULTURALE ISTRIANI-FIUMANI-DALMATI del PIEMONTE”:

  

RONDOLE                      Tara Bernč, Dorotea Cerin, Martin Popović,   Erica Vošten, Luka Zonta 
 

    (150 euro)                                    Classe II    Scuola Elementare Italiana “Bernardo Benussi”

                                        Sezione Periferica di Valle

                                        Insegnante: Miriana Pauletić

                                        5 studenti

 

Motivazione: Ricostruisce, attraverso le voci in dialetto di tanti nonne e nonni, le usanze,    i modi di vivere nel piccolo paese di Valle; dalle parole degli intervistati traspira una certa nostalgia per la loro giovinezza fatta di cose semplici vissute con grande serenitŕ.    
       Le foto d’epoca completano il quadro dandoci una testimonianza diretta dei tempi passati.

 

 PREMIO SPECIALE “COMITATO PROVINCIALE di GORIZIA dell’ASSOCIAZIONE NAZIONALE VENEZIA GIULIA e DALMAZIA”:

 

 

BOND 007                               Luka Bukša   -   Classe V - a

                                                 Scuola Elementare Italiana “Gelsi” Fiume

  (100 euro)                                               Insegnante: Ksenija Benvin Medanić

 

Motivazione: Elaborato esposto in un dialetto gustosissimo, illustra le metodologie delle nonne per far da mangiare in Istria in epoche diverse quando anche le banane e le arance erano una raritŕ. Una carrellata sui piatti storicamente piů famosi e semplici, simbolo della cucina istriana di una volta.

 

  

 PREMIO SPECIALE “ISTRIA-EUROPA” :

 

 

AL CUORE NON                Sarah Pavich   -   Classe II  Liceo Generale 

SI COMANDA                Scuola Media Superiore Italiana “Leonardo da Vinci” Buie

                                            Insegnante: Larisa Degobbis

(100 euro)

 

Motivazione: Un bel tema che parte da un bel libro. Lo stupendo Bora scritto a due mani  da Anna Maria Mori andata esule da Pola e Nelida Milani che invece con la sua famiglia rimase nella cittŕ dell' Arena. L'autrice coglie con sensibilitŕ e bravura il dramma vissuto da quelle che allora erano due bambine e ne sa trarre un messaggio universale: "Grazie a questo libro ho capito di dover essere fiera di poter dire di essere bilingue. Penso che esso faccia riflettere, dimostri come alla mente dell'uomo basti una piccola differenza per discriminare e di come sta alle nuove generazioni evitare che ciň accada nuovamente".

 

 

 PREMIO SPECIALE ASSOCIAZIONE “COORDINAMENTO ADRIATICO”:

 

 

Elementari:

 

MICIO                                    Federica Glišić Rota   -   Classe III

                                              Scuola Elementare Italiana “Galileo Galilei”

 (150 euro)                                             Sezione Periferica di Bassania

                                              Insegnante: Carmen Rota

 

Motivazione: Elaborato in modo originale in forma poetica. La visione dalla finestra viene presentata in modo strutturato in piů momenti e con rime e assonanze molto ben calibrate. Le strofe presentano dei quadretti veramente evocativi, specialmente nella chiusa in cui la natura sarŕ la stessa e non cambierŕ anche durante la vecchiaia.

 

 

Medie Superiori:

 

L’UNIONE FA                Chiara Bonetti   -   Classe IV  Liceo Generale 

LA FORZA!                    Scuola Media Superiore Italiana “Leonardo da Vinci” Buie

                                        Insegnante: Larisa Degobbis

(150 euro)

 

Motivazione: La nipote deve far da guardia al nonno novantenne che  parla il tipico dialetto buiese, senza contaminazioni. E' l'occasione per ribaltare i luoghi comuni  e per far acquisire alla giovane la consapevolezza di quale fortuna abbia di avere un nonno cosě, cui attingere per mantenere le proprie radici. Tema molto ben scritto,  che rende benissimo il rapporto nonno-nipote in un centro come Buie, un vero faro per la cultura italiana in Istria, trasmettendo un messaggio positivo. 

 

  

A insindacabile giudizio della giuria, si č ritenuto di dover dare un riconoscimento agli elaborati seguenti per aver lodevolmente partecipato al concorso.

 

PREMIO SPECIALE DELLA GIURIA 
consistente in 50 euro per ciascun tema
offerto dall’Associazione “Coordinamento Adriatico”

 

  

SIMPATIA                          Gaia Paljuh   -   Classe V

                                           Scuola Elementare Italiana “Bernardo Benussi”

                                           Sezione Periferica di Valle – Sezione del doposcuola

                                           Insegnante: Alessandra Civitico

 

 

LORD PIG                           Giovanni Battista Uggeri Michelini   -   Classe IV

                                             Scuola Elementare Italiana “Bernardo Benussi” Rovigno

                                             Insegnante: Romana Lordanić

 

 

ORSO BRUNO                    Leo Bogdanović Vlah   -   Classe VII

                                             Scuola Elementare Italiana “Bernardo Benussi” Rovigno

                                             Insegnante: Ambretta Medelin

 

 

IL KIMONO D’ORO              Kim Vižintin   -   Classe IX

                                              Scuola Elementare Italiana “Dante Alighieri” Isola

                                              Insegnanti: Pia Ernestini – Paolo Pozzi

 

 

 PREMIO SPECIALE DELLA GIURIA consistente in 50 euro per ciascun tema

offerto dal CDM - Centro di Documentazione Multimediale della Cultura Giuliana Istriana Fiumana Dalmata

 

Lavori Individuali:

 

STELLA                                    Marika Rovina   -   Classe III 

                                                  Scuola Elementare Italiana “ Edmondo De Amicis”

                                                  Sezione Periferica di Verteneglio

                                                  Insegnante: Fiorenza Lakošeljac

 

 

FUTURO CARDIOLOGO            Marko Drandić   -   Classe IV - a

                                                     Scuola Elementare Italiana “Giuseppina Martinuzzi” Pola

                                                     Insegnante: Loredana Franjul

 

 

ROCKY                               Chiara Anić   -   Classe IV

                                            Scuola Elementare Italiana “Galileo Galilei” Umago

                                            Insegnante: Maura Miloš

 

 

L’IMMAGINAZIONE                   Erika Bernardis   -   Classe V

E’ LA MIA VITA                          Scuola Elementare Italiana “Galileo Galilei” Umago

                                                    Insegnante: Elisa Piuca

 

 

CIELO                                   Sky Spahić   -   Classe V

                                              Scuola Elementare Italiana “Giuseppina Martinuzzi” Pola

                                              Insegnante: Ingrid Ukmar Lakoseljac

 

 

COLOMBA                                 Alex Auber   -   Classe V elementare

                                                    Comunitŕ degli Italiani Crevatini                                                                   

                                                    Insegnante: Maria Pia Casagrande

 

 

LIZA                                         Elizaveta Chernova   -   Classe VI

                                                 Scuola Elementare Italiana “Belvedere” Fiume

                                                 Insegnante: Roberto Nacinovich

 

 

MARCOVALDO                       Marco Cetina   -   Classe VI

                                                 Scuola Elementare Dignano – Sezione italiana

                                                 Insegnante: Manuela Verk

 

 

R2 D2                                     Leila Mujanović   -   Classe VII

                                               Scuola Elementare Italiana “Dante Alighieri” Isola

                                               Insegnanti: Pia Ernestini – Paolo Pozzi

 

 

 

COGLI L’ATTIMO CHE FUGGE            Alex Zigante   -   Classe III

                                                                Ginnasio “Antonio Sema” Portorose, Pirano  

                                                                Insegnante: Dora Manzo

 

 

PRIMAVERA ANTICIPATA              Sara Rahmonaj   -   Classe IV 

                                                          Scuola Media Superiore Italiana “Dante Alighieri” Pola

                                                          Insegnante: Annamaria Lizzul

 

 Lavori di Gruppo:

 

BILŇTO              Classe I: Enea Topani, Alex Flego, Leo Božić Sparagna, Gordana Denić,

                            Classe II: Jessica Štokovac, Martina Biloslavo,                                                                    

                                            Tomas Fermo, Teo Sumić Sega                          

                            Classe III: Paola Sertić, Martina Matijašić, Dominik Savić

                            Classe IV: Carlos Šepić, Melissa Boccali, Antonia Pertić,                      

                                             Paolo Biloslavo, Iris Kljajić                                                                                                                                            

                            Scuola Elementare Italiana “Edmondo De Amicis”

                            Sezione Periferica di  Momiano

                            Insegnanti: Marino Dussich, Morena Disiot Dussich

                            16 studenti

 

 

ALLOMAAR                          Irene Hrelja, Pietro Leonardelli,

                                               Noemi Matošević, Erik Šimunović        

                                               Classe II                                                          

                                               Scuola Elementare Italiana “Giuseppina Martinuzzi”

                                               Sezione Periferica di Gallesano

                                               Insegnante: Ida Šarić

                                               4 studenti

 

 

LE TROTTOLE         Classe III:  Staša Galvani

                                  Classe IV:  Liam Cernaz, Rebeka Fischer, Timotej Glavina, 

                                                     Noemi Momtrone Poberaj, Cristian Ponis, Emili Pucer         

                            Scuola Elementare Italiana “Pier Paolo Vergerio il Vecchio” Capodistria

                                                     Insegnante: Nicoletta Casagrande

                                                     7 studenti

 

 

JELK                                        Enia Jurišević, Kevin Cadenaro,                              

                                                Jovana Podunavac, Lorena Vorfi

                                                 Classe IV

                                                 Scuola Elementare Italiana Cittanova                                                                  

                                                 Insegnante: Paolo Lodovico Damuggia

                                                 4 studenti

  

SHOES BOYS                   Matteo Duniš, Daniel Veznaver            

                                           Classe VI

                                           Scuola Elementare Italiana “Vincenzo e Diego de Castro”

                                           Sezione di Sicciole

                                           Insegnante: Lara Sorgo

                                           2 studenti

 

 

LEONARDO DA VINCI           Antun Eržen, Stjepan Eržen

                                                 Classe VII - a

                                                 Scuola Elementare Italiana “Gelsi” Fiume

                                                 Insegnante: Ksenija Benvin Medanić

                                                 2 studenti

 

 

 

PREMIO SPECIALE DELLA GIURIA  consistente in 50 euro per ciascun tema

offerto dall’Associazione dei Dalmati Italiani nel Mondo

 

Lavori Individuali:

 

IVANA MNE                                 Ivana Pepđonović   -   Classe IX - b

                                                     Scuola Elementare “ Srbija” Antivari/Bar, Montenegro

                                                     Insegnante: Jadranka Ostojić

 

 

LA BELLA ADDORMENTATA       Petra Radulović   -   Classe IX - 2

                                                     Scuola Elementare “Njegoš” Cattaro/Kotor, Montenegro

                                                         Insegnante: Tatjana Stijepović

 

 

UN ITALIANO VERO                      Nikola Petrović   -   Classe IX - 3

                                                      Scuola Elementare “Njegoš” Cattaro/Kotor, Montenegro

                                                         Insegnante: Tatjana Stijepović

 

 

PLANETA KOTOR 98                 Ksenija Racković   -   Classe IX

                             Scuola Elementare “Narodni heroj Savo Ilić” Cattaro/Kotor, Montenegro

                                                     Insegnante: Tatjana Daković

 

 

CEDEVITA                               Matija Sindik   -   Classe IX – 2

                                             Scuola Elementare “ Drago Milović” Teodo/Tivat, Montenegro

                                                 Insegnante: Milena Radović

 

 

NADJA321                           Nadja Samardzić  -   Classe I - 2

                                             Ginnasio Cattaro/Kotor, Montenegro

                                             Insegnante: Aleksandra Vuksanović

 

 

 

QUADRIFOGLIO                       Jelena Ljubojević   -   Classe I

                                       Scuola Media Superiore “Mladost” Teodo/Tivat, Montenegro 

                                                    Insegnante: Tamara Božinović

 

 

SANJA                                        Sanja Matković   -   Classe II

                                        Scuola Media Superiore “Mladost” Teodo/Tivat, Montenegro 

                                                    Insegnante: Tamara Božinović

  

Lavori di Gruppo:

 

TOM I DZERI                        Miljan Krivokapić, Luka Baltić                                                                 

                                              Classe II - 1

                                              Ginnasio Cattaro/Kotor, Montenegro

                                              Insegnante: Slavica Stupić

                                              2 studenti

 

 

 

PREMIO PARTECIPAZIONE  consistente in 50 euro ciascuno

offerti dall’Associazione dei Dalmati Italiani nel Mondo

 

 

MI AFFACCIO E VEDO…         Dražen Bošnjak   -   Classe II elementare

                                                   Centro di Ricerche Culturali Dalmate Spalato

                                                   Insegnante: Mara Agostini

 

 

TANTI COLORI DALLA              Ivan Novaković   -   Classe II elementare 

FINESTRA                                  Centro di Ricerche Culturali Dalmate Spalato

                                                     Insegnante: Mara Agostini

 

 

 

PREMIO SIMPATIA   consistente in libri dedicato ai piccolissimi

 

Lavori Individuali:

  

LEONE                                                   Erika Vižintin   -   Classe I

                                                               Scuola Elementare Italiana “Galileo Galilei”

                                                               Sezione Periferica di Bassania

                                                               Insegnante: Loretta Giraldi Penco

 

 

ALBERO                                                 Elian Conti   -   Classe I

                                                                Scuola Elementare Italiana “Galileo Galilei”

                                                                Sezione Periferica di Bassania

                                                                Insegnante: Loretta Giraldi Penco

 

VAGABONDO                                  Filip Tromba   -   Classe I

                                                          Scuola Elementare Italiana “Giuseppina Martinuzzi”

                                                          Sezione Periferica di Sissano

                                                          Insegnante: Barbara Brussich Markulinčić

 

 

GATTO                                             Matej Gršković   -   Classe I

                                                          Scuola Elementare Italiana “Giuseppina Martinuzzi”

                                                          Sezione Periferica di Sissano

                                                          Insegnante: Barbara Brussich Markulinčić

 

 

CIACOLONA                                    Korina Višković   -   Classe I

                                                          Scuola Elementare Italiana “Giuseppina Martinuzzi”

                                                          Sezione Periferica di Sissano

                                                          Insegnante: Barbara Brussich Markulinčić

 

  

Lavori di Gruppo:

 

 MESCOLA                                 Anna Mesaroš, Francesco Lakošeljac, Nicola Paljuh, 

                                                   Samuel Vekić, Thomas Vežnaver, Lara Villanovich,

                                                   Gabriel Tolj, Rafael Sinožić

                                                   Classe I

                                                   Scuola Elementare Italiana “Galileo Galilei” Umago

                                                   Insegnante: Svjetlana Pernić Ćetojević

                                                   8 studenti

 

 

 

I NONNI GIOCANO CON NOI                        Barbara Župa, Marko Molk, Rina Bojanić    

           (scuola materna)                                  Scuola materna

                                                                        Centro di Ricerche Culturali Dalmate Spalato

                                                                        Insegnante: Mara Agostini                                                                           

                                                                        3 studenti