Concorso Letterario ML HISTRIA 2009

 

Sezione A

 

Temi premiati

 

 

ML H – Elementari – Lavori individuali  – Categoria “ 1 “ :

 

 

 

1° PREMIO

 

  COLORO CHE SOGNANO                                     Lara Vanessa Voler  -  Classe IX b 

     DI GIORNO SANNO MOLTE                                        Scuola Elementare Italiana   

     COSE CHE SFUGGONO A CHI                            “Vincenzo e Diego de Castro“ Pirano  

     SOGNA SOLTANTO DI NOTTE

 

 

Parole che esprimono pensieri profondi sui valori della vita e sul significato dell’esistenza. La realtŕ della natura č come un sogno, c’č tutto quanto di piů bello si possa immaginare: luce, colore, armonia… e la vita. C’č spazio per l’amicizia reciproca, per cogliere la fortuna ed anche per sognare. Le stelle poi sono tante… 

 

 

2° PREMIO

 

 ADIDAS 95                                                                                          Erik Velan  

                                                                                                                Classe VII  

                                                                          Scuola Elementare Italiana “Galileo Galilei“ Umago

 

Creativo e fantasioso con un’attenzione profonda riguardo alla spiritualitŕ. Ammirevole il desiderio di combattere l’odio e quello di salvaguardare l’ambiente.  Il desiderio della marcia in piů denota il bisogno di sicurezza che raggiungerai quando potrai agire secondo le tue convinzioni e migliorare il mondo. 

 

 

3° PREMIO

 

 PESCATORE                                                                            Manuel Rabar 

                                                                                                          Classe V

                                                                      Scuola Elementare Italiana “Bernardo Benussi” Rovigno

 

 Seguendo un pallone finito fortunosamente in soffitta viene ritrovata la foto di un peschereccio, quello del nonno del nostro piccolo autore. Con la foto ritorna quel mondo antico che a Rovigno sopravvive nonostante l’avanzata irrefrenabile del turismo: quello che ha fatto vivere, con l’agricoltura, per secoli la “popolana dell’Istria” in quella classica dicotomia tra” pascaduri” e” sapaduri”  che ancor oggi č nel DNA della sua gente. 

 

 

ML H – Elementari – Lavori di gruppo – Categoria “ 2 “ :

 

 

1° PREMIO

 

L’UOMO ERA UNA VOLTA BAMBINO               Klementina Balde, Rozana Babić, Marina Banković,                              

                  Andrea Biasiol, Fides Božac, Katija Božinović, Matea Divković,

                     Nora Đurić, Noella Frković, Matija Galić, Marco Ghiraldo,

                     Jan Hušak, Jeton Jahović, Luka Jelčić, Debora Kalebić,

                      Mario Kučinar, Anton Macan, Alex Maihailović, Paola Mušković,

                        Roberta Pavlin, Fabio Sošić, Sky Spahić, Jean Michel Tromba,

                          Ellen Vidović, Antonia Vojvodić, Aldo Zahtila

                                           

                                                                            Classe  I                                                                         

               Scuola Elementare Italiana “Giuseppina Martinuzzi” Pola

 

Toccante l’apprezzamento dei giochi con gli amici, dei giocattoli fatti da sé, della gioia del lavoro in campagna a contatto con la natura. Conte e filastrocche erano come giocare con le parole nei ritmi della vita.

 

 

 

2°PREMIO

 

  CONTASTORIE                                                              Sara Gržinić, Dea Validžić                

      RUVIGNIZI                                                                                     Classe  VI   

                                                                Scuola Elementare Italiana “Bernardo Benussi” Rovigno

 

Un racconto che piů rovignese di cosě era impossibile!! Dal godibile scambio di battute in istrioto tra “ bara Nin Barita stuorta”  e “  bara Giani”, alla storia che altro non č che una ennesima leggenda sull’arrivo miracoloso dell’Arca di Sant’Eufemia nella cittŕ in cui ancor oggi riposa.  Un miracolo che si rinnova ogni 16 settembre quando tutti i rovignesi: quelli attaccati ancora al suo scoglio e quelli sparsi per il mondo si riuniscono o fisicamente o idealmente alla loro amata santa giovinetta riaprendo nei loro cuori quel miracoloso” baul”.

 

 

 

3°  PREMIO

PESCIOLINI D’ORO                                                       Lena Bonassin, Sara Bonassin   

                                                                                                                   Classe VI b

                                                                         Scuola Elementare Italiana “Giuseppina Martinuzzi” Pola 

 

Le candidate, dotate di buona padronanza linguistica, hanno saputo dipingere semplici e simpatici quadretti di vita marinara, con spunti interessanti e vivacitŕ descrittiva. La pertinenza alla traccia proposta č pienamente soddisfatta e si denota maturitŕ espressiva e concettuale unitamente all'amore per la terra in cui si vive. 

 

 

ML H – Medie Superiori – Lavori individuali  – Categoria “ 1 “ : 

 

1° PREMIO

 

 EUTERPE                                                                                         Diana Sellibara 

  Classe  II  Ginnasio

                                                                                              Comunitŕ degli Italiani Crevatini

 

Il tema, prendendo il via dall'ascolto di un brano di musica, attraversa il ricordo dell'infanzia e dei nonni, sviluppandosi in una riflessione profonda e matura sulle origini e l'esistenza dell'autrice

 

 

 

2°  PREMIO

 

PRINCESS LOINIR                                                                           Ivana Sissot  

                                                                                                Classe  III  Ginnasio Generale  

                                                                                             Scuola Media Superiore Italiana

                                                                                                  “Leonardo da Vinci” Buie

 

L'autrice si interroga sulla natura della musica proponendo un'attenta, minuziosa e personalissima analisi di alcuni brani classici, riconoscendo l'universalitŕ di questa espressione dell'animo umano non completamente apprezzabile se non accompagnata da una vasta cultura musicale.                                                         

 

 

3°  PREMIO

 

VT8696                                                                                                Monica Bravar  

                                                                                                      Classe  III  Economica

                                                                                     Scuola Media Superiore Italiana Rovigno

 

L'autrice, nella brevitŕ dello scritto, č riuscita a trasmettere perfettamente le sue emozioni che coinvolgono il lettore, nel nostalgico e dolce ricordo dell'amata zia.

 

 

ML H – Medie Superiori – Lavori di gruppo  – Categoria “ 2 “ : 

 

 

1°  PREMIO

 

LONTANE ANNI LU                                                                  Enid Vidaček, Petra Bajić

                                                                                                                   Classe  I a

                                                                                 Scuola Media Superiore Italiana “Dante Alighieri” Pola

 

Il mistero della nascita dell'universo, con il fascino che esercita una notte stellata, č profondamente vissuto nell'elaborato, che trasmette la sensazione dell'uomo primordiale, giunto al XXI secolo, con i medesimi interrogativi di migliaia di anni fa. Le varie ipotesi scientifiche nulla dicono di preciso e definitivo e l'indagare lo spazio equivale alla ricerca interiore di socratica memoria. Lo strumento linguistico č usato con pertinenza ed esprime adeguatamente complessi stati d'animo. 

 

 

2°  PREMIO

 

QUERCIA                                                                      Maja Maras, Noemi Medved  -  Classe  II  

                                                                                                 Sara Podreka  -  Classe  III

                                                                                                Comunitŕ degli Italiani Crevatini

 

La poesia e la realtŕ del mare sono esaltati in questo elaborato che consta di due parti totalmente diverse. E' posto in risalto sia il lavoro di chi ne trae sostentamento per la vita e sia la gioia di chi ne gode la frescura riparatrice dal caldo estivo. L'espressione č adeguata alla tematica trattata e la sensibilitŕ evidenziata nobilita i candidati 

 

3°  PREMIO

 

JOVANA E FILIPA                                                               Jovana Gojković, Filipa Adžić                                            

                                                                                           Ginnasio Cattaro/Kotor, Montenegro 

 

Un tentativo tecnicamente interessante  di descrivere la nascita dell'universo , peccato che gli errori di digitazione rendano il tutto poco intellegibile in alcuni punti.  Sembra di essere in un  film di fantascienza con colori fantasmagorici e  immediate trasformazioni di scena. Molti gli spunti poetici ermetici e armoniosi. La sintassi č spezzata e di stile quasi  futurista.

 

Concorso Associazione dei Dalmati Italiani nel Mondo 2009

Sezione B

Temi premiati 

 

DALMAZIA in CROAZIA – Elementari – Lavori individuali – Categoria “ a “ : 

 

 

1°  PREMIO

 

LA SOFFITTA DI MIA NONNA                                                   Gabriel Vlakančić  

                                                                                                              Classe  VIII 

                                                                                                   Corso di Lingua Italiana

                                                                                            Comunitŕ degli Italiani Lussinpiccolo

 

Delizioso questo ritratto di una cornice trovata in soffitta che genera ricordi di tempi andati e che stimola i proprietari a ritrovare oggetti antichi e riutilizzarli al meglio. E' vero le cose antiche non sono anticaglie ma oggetti pieni di potenzialitŕ propositive . Mai trascurarle 

 

2°  e  3°  NON ASSEGNATO 

 

DALMAZIA in MONTENEGRO – Elementari – Lavori individuali – Categoria “ b “ :

 

 

1°PREMIO

 

  IL RAGAZZINO                                                                              Gracija Janković  

  Classe  VII – 4   

                                                                               Scuola Elementare “Njegoš“  Cattaro/Kotor

 

L’autore esprime curiositŕ, amore per la propria cittŕ e la natura che la circonda,   ed interpreta in modo originale l’assunto del tema,   l’oggetto ritrovato nella soffitta diventa una sorta di ‘filo rosso’ per mezzo del quale anche il lettore si appassiona alla storia di Cattaro, alcuni episodi della quale sono evocati con immediatezza

 

 

 

2°PREMIO

 

  AMICO MONTENEGRINO                                                             Vasilije Adžić  

  Classe  VII   

                                                                      Scuola Elementare “Narodni Heroj Savo Ilić“ Cattaro/Kotor

 

L’autore espone con grazia , autenticitŕ e sentimenti genuini il desiderio di amicizia tra ‘ragazzi’ che abitano sulle due sponde dell’Adriatico

 

 

3°PREMIO

 

  LA NIPOTE                                                                                    Milica Radunović  

  Classe  VII – 3

                                                                                     Scuola Elementare “Njegoš“ Cattaro/Kotor

 

L’autrice tratteggia con garbo emozioni e nostalgia, ricostruendo con tratti brevi, ma significativi, un tempo ormai passato.

 

 

DALMAZIA in CROAZIA – Medie Superiori – Lavori individuali – Categoria “ a “ :

 

 

 

1° PREMIO

 IL CHITARRISTA                                                                              Mirko Marušić 

 Classe  IV  Liceo Artistico

    Comunitŕ degli Italiani Zara

 

L'autore del tema, appassionato chitarrista, ama talmente la musica da trasmetterci il suo entusiasmo. Con esempi appropriati e stile scorrevole, illustra l'importanza della musica nelle sue sfacettature e molteplici espressioni.

 

 

 

  2°PREMIO

 

SI PUO’ DARE DI PIU’                                                                        Đenis Čepulo 

 Classe  II

                                                                                                      Corso di Lingua Italiana.

Comunitŕ degli Italiani Lussinpiccolo

 

 

                         Il giovane autore lussignano, ben conscio della fortuna di vivere in quella splendida isola, si preoccupa delle ripercussioni della crisi economia in modo propositivo: tutti dobbiamo fare di piů e non aspettare la manna dal cielo

 

 

3° PREMIO

 

 LUCA ERA GAY                                                                              Atina Koljevina  

 Classe II

                                                                                                        Corso di Lingua Italiana

                                                                                               Comunitŕ degli Italiani Lussinpiccolo

 

L'autrice del tema prende spunto dalla canzone che ha infiammato il recente Festival di Sanremo, per difendere, in modo puntuale e convincente, la libertŕ di espressione del cantante Povia

 

 

DALMAZIA in MONTENEGRO – Medie Superiori – Lavori individuali – Categoria “ b “ :

 

 

 

1° PREMIO 

 

MARTINA                                                                                             Martina Nikolić 

 Classe  IV – 1  Liceo

                                                                                 Scuola Media Superiore “Mladost” Teodo/Tivat

 

Quanto č delicato il sentire di Martina! Per noi, grandi, la crisi significa recessione,instabilitŕ, preoccupazione; per Martina č consapevolezza di una restrizione economica, ma di piů, la costrizione di un sogno! Quello di non poter studiare, sebbene meritevole, in una Universitŕ italiana, quello di non poter assecondare il suo desiderio di laurearsi in un paese che non č il suo, ma che lei un po’ suo, ha sempre sentito… Si augura comunque di non mollare. Brava Martina, non mollare mai. 

 

  2° PREMIO

 

 ANAGASTUM                                                                                     Maša Šakotić 

  Classe  I – 1

    Ginnasio Cattaro/Kotor

 

Scrive una ragazza un po’ disincantata, provata dalle difficoltŕ della vita; difficoltŕ che, perň, hanno rinforzato i suoi valori. E allora cosa evince da questa crisi economica in atto? Un invito a riflettere su  questo ostacolo che contribuisce a far crescere e maturare indirizzando verso un futuro migliore. Lo svolgimento, peraltro ben impiantato e corretto, trasferisce piacevolmente a chi legge piů che le preoccupazioni , tanta, tanta speranza.

  

3°PREMIO

 

  LA SPERANZA                                                                             Marija Bacanović 

  Classe I

Ginnasio Cattaro/Kotor

 

Dopo un piccolo excursus storico che  tocca le altre recessioni , lo svolgimento , come si legge anche dal motto “la speranza”, rimuove le preoccupazioni e pone l’accento sui giovani come speranza del futuro ed allora al monito di “ prendere la sorte di pace e prosperitŕ nelle proprie mani”, auspica che questa crisi economica finisca quanto prima! Il contenuto mirato e ben espresso č nel suo insieme corretto. 

 

PREMI SPECIALI

 

 

PREMIO ASS.NE per la CULTURA FIUMANA, ISTRIANA e DALMATA nel LAZIO :

 

 

MARTE                                                                                   Sara Resanovič Bevitori   

  Classe VIII novennale, elementare   

                                                                             Comunitŕ degli Italiani “Dante Alighieri” Isola d’Istria

 

                                 Sono veramente contento di assegnare il premio speciale dell'Associazione per la cultura fiumana, istriana e dalmata nel Lazio a questo piccolo capolavoro scritto in un godibile dialetto istro-veneto che ha inoltre il merito di farci rivivere con abilitŕ e vivezza di immagini un mondo intero: quello perduto dell'infanzia della madre a Fiume. Un mondo che grazie allo stretto rapporto genitore-figlio sembra ancora rivivere anche se soltanto per un breve istante... quello in cui si richiude quel bauletto e si torna alla vita di tutti i giorni ma con qualcosa in piů.           

 

PREMIO SPEC. PERIODICO degli ESULI POLESANI EUROPEISTI “ISTRIA-EUROPA” :

 

 

PRIMAVERA SUPERIORI                                            Francesca Frlič  -  Classe  I  Ginnasio

                                                                                              Scuola Media Superiore Italiana

                                                                                             Gian Rinaldo Carli” Capodistria

 

A questo elaborato č stato assegnato il premio Istria - Europa perché esprime con chiarezza la tensione spirituale verso un futuro migliore in cui l’Europa e il mondo intero possano crescere in serenitŕ e con giustizia.

 

 

PREMIO SPECIALE ALLA MEMORIA DI ALESSANDRO BORIS AMISICH :

 

 

SORRISO                                                                                            Nataša Prodić 

 Classe  III  Ginnasio Scientifico - Matematico

                                                                                           Scuola Media Superiore Italiana Fiume

 

In questo tema vengono presentate con eleganza e fantasia  le sensazioni provocate dall’ascolto di un brano di musica classica, per la precisione l’introduzione al Carnevale degli animali di Camille Saint-Saëns. E’ sembrato il piů idoneo a ricever il riconoscimento dato in memoria del nostro caro amico scomparso , musicista di vaglia, che ha partecipato negli anni scorsi agli incontri della Mailing List Histria.

 

PREMIO SPECIALE LIBERO COMUNE DI FIUME IN ESILIO :

 

Elementari:

 

COGLI L’ATTIMO                                                                                 Matea Roknić 

  Classe VII

                                                                                         Scuola Elementare Italiana “Dolac” Fiume

 

L'amore per la musica e per l'arpa, lo strumento che suona da quando era piccola, č il pretesto per raccontare una bella fiaba che parla di saggezza, umiltŕ e virtů.

 

Medie Superiori:

 

RASPM                                                                                                    Fabio Florisi 

  Classe III a

                                                                                        Scuola Media Superiore Italiana Fiume

 

La crisi che sta facendo tremare i polsi al mondo narrata sotto forma di racconto.Una luce insolita ma decisamente verosimile...chi non potrebbe essere Matteo? Un tema scritto bene e con un lieto fine che comunque non riesce a cancellare del tutto l'amaro dalla bocca

 

 

PREMIO SPECIALE LIBERO COMUNE DI POLA IN ESILIO :

 

 

LIBERTA’                                                                                    Adriana Pavichievaz 

  Classe  VII b

                                                                        Scuola Elementare Italiana “Giuseppina Martinuzzi” Pola

 

Molto sincera e libera da ipocrisie, la ragazza sente di poter vincere dopo essersi data completamente in pasto a noi e ottiene cosě la realizzazione di questo suo, non irrealizzabile,  terzo desiderio. Il tema č scritto bene, in modo accattivante  e di gradevole lettura 

 

PREMIO SPECIALE DELLA GIURIA SCUOLE ELEMENTARI:

 

 

IL GRUPPETTO                                         Tony Zmikić, Ivona Mraović, Alma Manai  -  Classe  II elementare

PERFETTO                                                                       Karmen Zmikić  -  Classe  III  elementare

                                                                                        Dominik Martinović  -  Classe  IV  elementare

                                                                                                       Corso di Lingua Italiana

                                                                                                      Comunitŕ degli Italiani Zara

 

Un collage di disegni č il risultato della creativitŕ e dell'impegno dei piccoli bimbi di Zara.

Speriamo che il mondo ed i pianeti descritti nei loro lavoretti non bastino a contenere tutti i loro sogni. 

 

PREMIO SPECIALE DELLA GIURIA SCUOLE SUPERIORI

 

TEQUILA                                                                                            Sebastian Božič  

Classe IV Media Superiore

                                                                          Comunitŕ degli Italiani “Dante Alighieri” Isola d’Istria

 

La giuria ha pensato di dover dare un premio speciale a questa deliziosa presentazione di uno spaccato di vita vissuta in una famiglia istriana d’oggi , specialmente per la gradevolezza dell’espressione in dialetto, un dialetto che purtroppo tende a scomparire.

 

 ********************************

PREMI SIMPATIA :

 

Lavori individuali ELEMENTARI: 

 

APE MAIA                                         Anna Frlič  -  Classe V   Scuola Elementare Italiana “Vincenzo e Diego de Castro” Pirano

LUNA 1                                             Maša Voler  - Classe IV   Scuola Elementare Italiana “Vincenzo e Diego de Castro” Pirano, sez. Sicciole

 MODA                                               Patricija Ive  -  Classe V  Scuola Elementare Italiana “Bernardo Benussi” Rovigno

MARE                                                Mauro Venier  -  Classe V    Scuola Elementare Italiana “Bernardo Benussi” Rovigno

VIOLETTA                                        Greta Đekić  -  Classe V    Scuola Elementare Italiana “Bernardo Benussi” Rovigno

MARLEY                                           Alberto Stanko Perković  -  Classe III a  Scuola Elementare Italiana “Giuseppina Martinuzzi” Pola

UOMO INVISIBILE                          Mateo Kocev  -  Classe III a   Scuola Elementare Italiana “Giuseppina Martinuzzi” Pola

JUMY                                                 Daisy Vitasović  -  Classe III a    Scuola Elementare Italiana “Giuseppina Martinuzzi” Pola

GATTA EROICA                              Vita Božac  -  Classe III a     Scuola Elementare Italiana “Giuseppina Martinuzzi” Pola

PARENZANA                                   Paolo Zacchigna  -  Classe V  Scuola Elementare Italiana “Galileo Galilei” Umago

LE GABBIE                                      Karlo Klobučar  -  Classe V  Scuola Elementare Italiana “Galileo Galilei” Umago

TIGRE                                                Michele Lakošeljac  -  Classe III Scuola Elementare Italiana Buie, sez. perif. Verteneglio 

LEONE                                              Mateo Škrinjar  -  Classe II Scuola Elementare Italiana Buie, sez. perif. Verteneglio

LEOPARDO                                     Piere Giovanni Bibalo  -  Classe II  Scuola Elementare Italiana Buie, sez. perif. Verteneglio

CLASSE                                           Simeon Perich  -  Classe IV  Scuola Elementare Italiana “Galileo Galilei” Umago

QUARTA                                           Mattea Grbeša  -  Classe IV Scuola Elementare Italiana “Galileo Galilei” Umago

UMAGO                                             Rino Sinčić  -  Classe IV  Scuola Elementare Italiana “Galileo Galilei” Umago

FIACCA                                             Emil Pastorčić  -  Classe IV Scuola Elementare Italiana Cittanova

ALLEGRIA                                        Elena Mačinković  -  Classe II - Scuola Elementare Italiana Cittanova

LENTEZZA                                       Samuel Đurđević  -  Classe II - Scuola Elementare Italiana Cittanova

MATEMATICA                                  Agron Azizi  -  Classe II - Scuola Elementare Italiana Cittanova

PRESIDENTE                                  Marcello Legovich  -  Classe II - Scuola Elementare Italiana Cittanova

DISORDINATO                                Terence Cadenaro  -  Classe II - Scuola Elementare Italiana Cittanova

DRAGO                                             Luca Crebel  -  Classe II - Scuola Elementare Italiana Cittanova

MESSI                                               Andro Bukal  -  Classe IV - Scuola Elementare Italiana “Gelsi” Fiume

ROCK AND COOL                         Tea Bračun  -  Classe IV - Scuola Elementare Italiana “Gelsi” Fiume

DEXTER                                           Matej Vukušić  -  Classe IV - Scuola Elementare Italiana “Gelsi” Fiume

 C10                                                   Jacopo Della Rosa  -  Classe IV -  Scuola Elementare Italiana “Gelsi” Fiume 

BOLLE                                              Antonio Kostačić  -  Classe IV - Scuola Elementare Italiana “Gelsi” Fiume 

FIORELLINO                                    Miriam Herceg  -  Classe IV - Scuola Elementare Italiana “Gelsi” Fiume 

CAVALLETTA                                 Mia Šepić  -  Classe IV -  Scuola Elementare Italiana “Gelsi” Fiume 

5285                                                   Cristian Jardas  -  Classe IV - Scuola Elementare Italiana “Gelsi” Fiume 

YOKOGHERRY                               Ema Trpkov  -  Classe IV - Scuola Elementare Italiana “Gelsi” Fiume

STELLA 2                                         Ana Vukšić  -  Classe IV - Scuola Elementare Italiana “Gelsi” Fiume 

MANESTRI                                       Laura Dessardo  -  Classe IV - Scuola Elementare Italiana “Gelsi” Fiume

KAKA 07                                           Alen Hujić  -  Classe IV -  Scuola Elementare Italiana “Gelsi” Fiume

ROCK GIRL                                     Marina Banov  -  Classe IV - Scuola Elementare Italiana “Gelsi” Fiume

BAD GIRL                                         Carla Ćupić  -  Classe IV - Scuola Elementare Italiana “Gelsi” Fiume 

 GIULIO                                             Giulio Borrelli  -  Classe IV -  Scuola Elementare Italiana “Gelsi” Fiume 

FOX                                                    Eva Labinac  -  Classe IV b - Scuola Elementare Italiana “Giuseppina Martinuzzi” Pola 

FIOCCO                                            Mihaela Katačić  -  Classe IV b - Scuola Elementare Italiana “Giuseppina Martinuzzi” Pola 

DELFINO BIRICHINO                    Paola Giorgi  -  Classe IV a - Scuola Elementare Italiana “Giuseppina Martinuzzi” Pola

LUNA 2                                             Matija Kos  -  Classe IV a - Scuola Elementare Italiana “Giuseppina Martinuzzi” Pola

MILENA 1                                         Milena Radović  -  Classe VIII - Scuola Elementare “Narodni Heroj Savo Ilić“ Cattaro/Kotor, Montenegro

IL VIOLINO                                       Nikoleta Tujković  -  Classe VII - 4 - Scuola Elementare “Njegoš“ Cattaro/Kotor, Montenegro 

LA BIONDA                                     Jelena Djurović  -  Classe VII - 2 - Scuola Elementare “Njegoš“ Cattaro/Kotor, Montenegro  

LA LEONESSA                               Jovana Kekić  -  Classe VII – 2 - Scuola Elementare “Njegoš“ Cattaro/Kotor, Montenegro 

LA PALLANUOTO                          Vasilije Djuričković  -  Classe VII - 3 - Scuola Elementare “Njegoš“ Cattaro/Kotor, Montenegro 

SARA                                                 Sara Medunjanin  -  Classe VIII - 3  Cattaro/Kotor, Montenegro 

MILENA 2                                          Milena Brajović  -  Classe VIII - Scuola Elementare “Narodni Heroj Savo Ilić“ Cattaro/Kotor, Montenegro 

ANDJELA                                         Andjela Gatti  -  Classe VIII - 2 - Scuola Elementare “Narodni Heroj Savo Ilić“ Cattaro/Kotor, Montenegro 

IL SOGNATORE                              Vasilije Kriještorac  -  Classe VII - 3 -  Scuola Elementare “Njegoš“ Cattaro/Kotor, Montenegro 

CENERENTOLA                             Jelena Mitrović  -  Classe VII - 3  - Scuola Elementare “Njegoš“ Cattaro/Kotor, Montenegro 

LA BAMBOLA                                 Violeta Vujković  -  Classe VII - 2 - Scuola Elementare “Njegoš“ Cattaro/Kotor, Montenegro 

GLI AMICI                                          Dunja Samardžić  -  Classe VII - 3 -  Scuola Elementare “Njegoš“ Cattaro/Kotor, Montenegro 

LA ROMANTICONA                        Dušanka Javanović  -  Classe VII - 4 - Scuola Elementare “Njegoš“ Cattaro/Kotor, Montenegro 

LA SOGNATRICE                            Irina Kriještorac  -  Classe VII - 3 -   Scuola Elementare “Njegoš“ Cattaro/Kotor, Montenegro 

PICCOLINA                                      Nikoleta Vujaš  -  Classe VII – 3 - Scuola Elementare “Njegoš“ Cattaro/Kotor, Montenegro 

RISAN                                               Anja Živković  -  Classe VII -  Scuola Elementare “Veljko Drobnjaković” Risano/Risan, Montenegro

 

Lavori di gruppo : 

TRIO FANTASTICO              Milica Radonjić, Ninoslav Radonjić, Ivana Pejović

                                               Classe VII - 1 Scuola Elementare “Njegoš“ Cattaro/Kotor, Montenegro

 

SCRITTORES                        Elis Mikac, Sabrina Šabić, Alan Močinić, Nora Glušić,

                                               Greta Stocco, Matija Kos, Leon Brussich

                                               Classe IV a  Scuola Elementare Italiana “Giuseppina Martinuzzi” Pola

 

STELLA 1                              Roy Coronica, Simeon Perich

                                               Classe IV     Scuola Elementare Italiana “Galileo Galilei” Umago 

 

PRIMAVERA ELEMENTARI               Toni Fabris, Leila Ravalico, Lia Ravalico, Sani Stabile, Eric Visintin

                                                             Classe III    Scuola Elementare Italiana Cittanova 

 

PISTUGNE              Michele Mottica, Gaia Paljuh  -  Classe I

                                   Matteo Di Lonardo, Noel Dellabernardina, Antonio Macan  -  Classe II

                                   Anna Čeru  -  Classe IV

                                   Scuola Elementare Italiana “Bernardo Benussi” sez. perif. Valle d’Istria